Salve a tutti, sono Tatiana...questo è il mio blog al quale tengo veramente tanto!

Credo che si possa essere molestati con parole che possono fare sentire soli, inutili, brutti, non all'altezza, inferiori...queste parole creano cicatrici enormi e non ci permettono di vivere bene la nostra vita.

Vorrei parlare a tutti coloro che si sentono presi in giro e dire loro che non sono soli, sono qui per ascoltare ed aiutare con tutte le mie forze.

So che non è facile aprirsi ma io lo farò per prima perchè non mi vergogno e non ho più paura di nessuno...con il tempo ci riusciremo tutti, con il tempo ci sentiremo degni di vivere la nostra vita poichè ce lo meritiamo TUTTI, sempre con la testa alta e fregandocene di cosa dicono gli altri...solo noi possiamo sapere di valere perchè esistiamo anche noi, ci siamo, siamo vivi e nessuno può impedirci di vivere a testa alta.

Ho sofferto molto, il mio dolore risale a molto tempo fa.

Ero alle medie, inesperta, insicura, senza parole che mi aiutassero a reagire e non ne parlai con nessuno perchè provavo vergogna e tanto dolore.

So che se ne avessi parlato con qualcuno siciuramente mi avrebbe aiutato, fatelo anche voi, se vi sentite feriti, molestati con parole, sono qui ad ascoltarvi e insieme ce la faremo!

Io ero abituata a sentirmi presa in giro, ogni giorno per un anno intero ho sofferto.

Ero più robusta delle altre, più insicura con pochi vestiti di marca e questo alle altre permetteva di prendermi in giro..non so il vero motivo ma ero stata presa di mira.

Mi sentivo sola, non mi piaceva più andare a scuola, voleva stare a casa e quando arrivavano le vacanze ero molto felice.

Me ne sono liberata alle superiori ma la ferita era ormai aperta e non si risargiva, stavo malissimo.

Finalmente dopo tre anni, ho avuto la forza di parlarne e ho trovato molte persone come me, degli alleati che mi hanno tirato su di morale.

Ho capito che non ero io quella sbagliata e nemmeno chi mi prendeva in giro, ho capito che eravamo semplicemente diversi.

Ho alzato la testa capendo che potevo vivere anche io e che potevo apprezzare ogni istante della mia vita sbattendomene (scusate il termine) di ciò che gli altri pensavano di me.

Vedete la cosa più importante è sentirsi apposto con se stessi ma purtroppo non è facile.

Io sono qui per voi, per farvi vedere tutto più chiaro, il che è molto utile.

Insieme possiamo aiutarci e vincere insieme!

Se avete bisogno potete scrivermi a questo indirizzo: bullismo@vittimedelbullismo.it, avrete sicuramente una risposta, gridate la vostra storia, parlate del vostro dolore solo cosi possiamo superarlo.

Se vorrete, ma solo se vorrete, racconterò in modo anonimo la vostra storia e vedrete cosi che non siamo soli.

Se invece non vorrete parleremo solo noi in modo da stare meglio, fidatevi parlandone starete meglio.

Sono qui per aiutare!!!!!!

Potremmo idendificarci con qualcun altro e chissà un giorno forse ci incontreremo e irusciremo ad avere il sorriso sulla bocca fieri di essere come siamo!!!!